Para Ice Hockey, esperienza importante per gli azzurri all’International Para Hockey Cup di Ostrava

23/10/2023 | News Para Ice Hockey

Splendida esperienza per gli azzurri del para ice hockey alla International Para Hockey Cup di Ostrava, in Repubblica Ceca.

Alessandro Andreoni (Armata Brancaleone POLHA Varese), Christoph Depaoli (South Tyrol Eagles – Gruppo Sportivo Disabili Alto Adige), Eusebiu Antochi (Sportdipiù Tori Seduti), Nils Larch (South Tyrol Eagles – Gruppo Sportivo Disabili Alto Adige) e Alex Enderle (South Tyrol Eagles – Gruppo Sportivo Disabili Alto Adige) hanno partecipato, insieme all’head coah Mirko Bianchi, al torneo che ha riunito anche le Nazionali di Stati Uniti, Canada e Repubblica Ceca.

Gli azzurri sono andati a comporre l’IPH, la squadra mista allestita per alzare il livello della competizione con giocatori italiani, tedeschi, americani e canadesi. Un team guidato proprio da Mirko Bianchi. La settimana ha proposto incontri intensi e sfide con avversari di grande calibro, elementi importanti per i nostri giocatori al fine di fare esperienza e confrontarsi con i migliori al mondo.

Da sottolineare, in particolare, la partita vinta dall’IPH per 7-5 contro il Canada e che ha visto Alex Enderle premiato come mvp dell’incontro.

E’ stata una bellissima esperienza e un’opportunità importantissima per i nostri atleti che hanno trascorso una settimana a contatto con giocatori come Dixon, Armstrong, Crane potendosi allenare con loro ed alzare così il livello delle prestazioni. Grazie a questa squadra mista il torneo è stato di un livello molto alto e soprattutto equilibrato. Un ottimo modo per far crescere tutto il movimento del para ice hockey” spiega Mirko Bianchi.